energia solare

fotovoltaico grafene ecotecno

Pannelli solari 3.000% più performanti. Ecco il segreto.

I pannelli solari sono sempre più efficienti, ma resta sempre un limite: immagazzinare in maniera efficace l’energia prodotta senza perdite.

Per aumentare l’efficienza dei pannelli solari, i ricercatori della RMIT University di Melbourne (Australia) hanno preso ispirazione dalla natura.

In particolare dal mondo vegetale.

perovskite

Pannelli fotovoltaici low cost: la perovskite

Sono sempre di più le persone che decidono di investire nell’energia solare e si sa, i vantaggi sono molteplici. I ritorni in termini energetici ed economici sono notevoli e i progressi tecnologici e scientifici sono tali da permettere di creare strutture fotovoltaiche in grado di assicurare un’efficienza superiore al 20% nella produzione di energia solare. Ma non è finita qui.

solar city tesla isola pannelli solari

L’energia solare alimenta un’intera isola

Avete capito bene! Un’intera isola alimentata solo grazie all’energia solare. Si tratta dell’isola di Ta’u, situata nell’arcipelago delle Isole Samoa, nel Pacifico. Questo progetto è stato prodotto e sviluppato da Tesla e SolarCity, la compagnia che da poco è stata acquistata dalla società di Elon Musk. Sono molte le sfide di questa remota isola del Pacifico, dalla scarsità di cibo agli eventi atmosferici estremi. Non di rado l’isola si è trovata a dover sopravvivere con una disponibilità non sempre continua di energia.

fotovoltaico accumulo

Durante il giorno sei fuori casa e consumi energia la sera? L’impianto fotovoltaico con accumulo è la soluzione per te!

L’arrivo delle bollette è spesso un campanello d’allarme per molti di noi, che ci troviamo a fare i conti a fine mese con prezzi dell’elettricità in continua ascesa.

Grazie al progresso tecnologico, sono molte le soluzioni adottabili per minimizzare i costi e aumentare l’efficienza energetica della propria abitazione.

Un impianto fotovoltaico, soluzione ad oggi fra le più quotate, produce energia elettrica durante le ore di irraggiamento solare ed immette nella rete elettrica l’energia non direttamente consumata, che in seguito viene rimborsata. Tuttavia questa non sempre risulta essere la soluzione migliore, che invece dipende dal tipo di consumi!

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy
Desidero essere contattato