Come risparmiare energia e ridurre il costo delle utenze in casa

come risparmiare energia

Perché è importante capire come risparmiare energia

Come risparmiare energia è un tema che interessa la maggior parte delle famiglie, per motivi economici ma anche ambientali.

L’energia è un bene “prezioso”, in tutti i sensi, che può essere ottenuto partendo dalle fonti rinnovabili che abbiamo a disposizione. In Italia, grazie al nostro clima e alla tecnologia che si ha a disposizione, ci sono diverse soluzioni per risparmiare rispettando l’ambiente.

2 soluzioni possibili in ambito di energie rinnovabili

Per chi è in cerca di informazioni su come risparmiare energia in casa, le soluzioni principali offerte in ambito energie rinnovabili sono due: l’installazione di un impianto solare termico o di un impianto fotovoltaico.

Cos’è un impianto solare termico

L’impianto solare termico è un dispositivo che permette di catturare l’energia solare per utilizzarla in ambito casalingo, per alimentare caldaie al posto del gas naturale e per ottenere così acqua sanitaria. I costi delle bollette si riducono fino al 70% e chi installa un impianto di questo genere ha diritto a godere di una detrazione fiscale prolungata, fino a 10 anni, che raggiunge il 65% delle spese sostenute oppure a ricevere un rimborso in contanti grazie al Conto Termico.

Cos’è un impianto fotovoltaico

L’impianto fotovoltaico è un impianto elettrico costituito da più moduli fotovoltaici, che sfruttano l’energia solare per produrre energia elettrica. La differenza fondamentale fra impianto fotovoltaico e impianto solare termico è che il primo produce energia elettrica per alimentare gli elettrodomestici, mentre il secondo produce acqua calda sanitaria sfruttando sempre l’energia solare.

come risparmiare energia

L’impianto fotovoltaico può essere anche completato con soluzioni di accumulo, che lo rendono efficiente anche nei momenti in cui il sole non è fisicamente presente: permette un risparmio in bolletta che va fino all’80% e assicura una detrazione fiscale del 50% della spesa. Chi decide di installare un impianto fotovoltaico può anche usufruire dell’incentivo legato allo scambio sul posto dell’energia elettrica non utilizzata.

Come risparmiare energia ed ottenere altri benefici

Oltre a risparmiare energia, sia l’impianto solare termico che quello fotovoltaico permetteranno al vostro immobile di aumentare immediatamente di valore sul mercato. Non solo: chi installa un impianto fotovoltaico con accumulatore di energia diventa indipendente dall’azienda elettrica e non avrà disagi ad esempio in caso di black out dovuto a guasti o lavori in corso.

Capire come risparmiare energia in casa porta anche a una maggiore consapevolezza ambientale: le fonti di energia non rinnovabili inquinano in diversi modi, aumentando la produzione di CO2 nell’aria sia al momento dell’estrazione che durante il viaggio che le porta fino alle nostre case ed infine in termini di emissioni. Le energie rinnovabili sono pulite e rappresentano il futuro.

Visita il nostro sito

 

Ing. Giuseppe Mariniello

Ing. Giuseppe Mariniello

Ufficio tecnico

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy
Desidero essere contattato