5 consigli per risparmiare sulla bolletta del gas

Risparmiare bolletta del gas

Come risparmiare sulla bolletta del gas e tutelare l’ambiente

Nel bilancio familiare le utenze casalinghe rivestono sempre un ruolo importante e destano non poca preoccupazione. Con l’approssimarsi della stagione fredda poi, le famiglie devono fare i conti con la previsione di diverse spese per il riscaldamento di casa. Infatti, risparmiare sulla bolletta del gas diventa molto importante, anche per quel che riguarda l’impatto ambientale.

5 buone abitudini per risparmiare

Il classico riscaldamento casalingo può essere autonomo o centralizzato e, con una corretta gestione e manutenzione della caldaia, è possibile risparmiare sulla bolletta del gas, ma senza andare oltre il 15-20%. Con alcune buone abitudini e con dei comportamenti quotidiani potrai risparmiare, come:

  1. Tenere spento il termosifone nella stanza che non usi: infatti, con le valvole termostatiche sui termosifoni è possibile regolare la temperatura di ogni singolo ambiente.
  2. Tenere spenti i termosifoni quando sei fuori casa.
  3. Spegnere il termosifone quando arieggi le stanze.
  4. Non sprecare l’acqua calda, usandola con moderazione.
  5. Utilizzare le fonti di energia rinnovabile.

Insomma, evitare sprechi è importante, ma per ottenere un risparmio degno di questo nome, e ridurre notevolmente l’impatto ambientale, è necessario eliminare il gas metano (o almeno ridurre drasticamente il suo utilizzo) e sfruttare le fonti di energie rinnovabili.

Risparmiare sulla bolletta del gas eliminando il metano

Se vuoi riscaldare casa in inverno senza spendere una fortuna, sappi che è possibile. Per risparmiare sulla bolletta del gas è però necessario eliminare il gas. Ma quali sono le soluzioni green che permettono anche di ottenere un impatto zero sull’ambiente?

  • Installare un impianto solare termico: si tratta di un dispositivo che cattura l’energia solare per utilizzarla in ambito casalingo, anche per alimentare le caldaie, che solitamente vanno a gas. In questo modo è possibile ottenere energia pulita per scaldare casa e l’acqua. Il risparmio sulla bolletta del gas arriva e supera il 50%, perché viene praticamente sostituito.
  • Installare un impianto fotovoltaico: si tratta di un impianto elettrico costituito da moduli fotovoltaici che, attraverso l’energia solare, producono energia elettrica che alimenta i dispositivi come il climatizzatore, utile sia in inverno che in estate. Gli impianti fotovoltaici autonomi permettono di ottenere un’indipendenza energetica e ridurre le emissioni di componenti inquinanti.

Contattaci per scoprire come risparmiare sulla bolletta del gas sfruttando le fonti di energia rinnovabili: gli esperti di Ecotecno Group sapranno darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Fissa un appuntamento per un sopralluogo, cosa aspetti?

Ing. Giuseppe Mariniello

Ing. Giuseppe Mariniello

Ufficio tecnico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy
Desidero essere contattato