Che dimensioni hanno i pannelli fotovoltaici?

che dimensioni possono avere i pannelli fotovoltaici - Ecotecnogroup

Le dimensioni dei pannelli fotovoltaici: 3 elementi da valutare

Non esiste una dimensione di pannelli fotovoltaici valida per ogni situazione, tuttavia nel mercato vengono proposte alcune misure standard, sia per abitazioni familiari che per edifici destinati ad uno industriale.

Scopriamo di quali grandezze si parla:

  • pannelli policristallini con potenze di picco tra 230 e 290 Wp:
    altezza di 160 – 170 cm
    larghezza di 90 – 100 cm
    spessore di 3 – 4 cm
  • pannelli monocristallini, con potenze di picco tra 300 e 400Wp:
    altezza di 160 – 170 cm
    larghezza di 100 – 110 cm
    spessore di 4 – 5 cm

Ecco gli elementi da valutare nella scelta delle dimensioni dei pannelli fotovoltaici

1 – Lo spazio disponibile

Prendendo come riferimento il consumo medio di una famiglia, per produrre 3mila kwh di energia elettrica all’anno sono necessari circa 25 mq per tetti a falde inclinate; mentre per i tetti piani vanno considerati circa 10 mq per ogni kilowatt installato.

Questa stima va ovviamente affinataed eventualmente supportata da perizie tecniche, che andranno a considerare anche gli altri requisiti per l’installazione dei pannelli fotovoltaici.

2 – Il fabbisogno energetico

Il fabbisogno energetico, specialmente per gli impianti stand alone (consumo ciò che produco) è l’altro elemento decisivo nella scelta della dimensione dei pannelli.

Per determinare i propri consumi vanno esaminati fattori come il numero di utenti, abitudini di utilizzo e tipologia di apparecchiature/elettrodomestici.

3 – Il rendimento dei moduli

Fa riferimento alla tecnologia e l’efficienza che da essa deriva e ad oggi esistono due tipologie più diffuse di pannelli:

  • pannelli fotovoltaici monocristallini
  • pannelli fotovoltaici policristallini

che dimensioni hanno i pannelli fotovoltaici - Ecotecnogroup

La sostanziale differenza è da imputare all’efficienza ossia la produzione dell’energia in rapporto alla superficie utilizzata.

Va da sé che maggiore efficienza dei pannelli comporta maggiori costi per il loro acquisto, che vengono tuttavia ammortizzati negli anni, grazie proprio al risparmio energetico.

In concreto i pannelli monocristallini, riconoscibili dal colore blu scuro e forma ottagonale, vantano un’efficienza superiore alle altre tecnologie, con valori che oscillano tra il 18% e 24 %.

Sono quindi la soluzione che a parità di energia prodotta, richiede meno spazio.

Per le altre tecnologie, si calcola invece un rendimento via via decrescente, che nel caso dei pannelli policristallini raggiunge un range di efficienza compreso tra 15% e 18%.

Ovviamente ad un impianto fotovoltaico di qualità consigliamo sempre di associare alcuni accorgimenti per risparmiare energia elettrica in casa.

Può il mio tetto sostenere un sistema a pannelli fotovoltaici?

che dimensioni possono avere i pannelli fotovoltaici

Oltre a calcolare le dimensioni dei pannelli fotovoltaici, si dovrà tenere conto anche del peso. Sultetto in cui andranno fissati i pannelli, infatti, si andrà a calcolare:

  • il peso dell’impalcatura in acciaio inox e alluminio variabile dai 2 ai 15 kg/mq
  • il peso dei pannelli, considerando che un modulo standardcon dimensioni pari a 165 x 100 cm pesa circa 16 -19 kg/mq

Per cui, nel caso di un impianto di 15 moduli  da 19 kg ciascuno, il tetto dovrà essere in grado di sostenere minimo 285kg, in aggiunta all’impalcatura e in casi eccezionali anche l’accumulo di neve.

Per una stima puntuale e più dettagliata sul modello e dimensione dell’impianto da installare consigliamo la valutazione di professionisti del settore, vale la pena informarsi.

 

Visita il nostro sito

francesca chiappetti

Francesca Chiappetti

Ufficio amministrativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy
Desidero essere contattato