Bando Regione Basilicata per PMI: come partecipare con Ecotecno Group

Bando regione Basilicata

Tutto quello che devi sapere sul Bando Regione Basilicata per l’efficienza energetica

Buone notizie per gli imprenditori lucani che intendono ridurre i consumi e incrementare l’efficienza energetica utilizzando le fonti di energia rinnovabili: sono 5 milioni di euro i fondi messi a disposizione delle imprese locali, che possono richiedere il contributo attraverso il Bando della Regione BasilicataEfficienza energetica delle imprese”. 

Obiettivo principale della misura?

Rendere più competitive le aziende del territorio, agevolandole nella realizzazione delle proprie sedi operative in un’ottica ecosostenibile, attraverso l’utilizzo dell’energia proveniente da fonti rinnovabili. L’opportunità, allo stesso tempo, va incontro alle necessità delle imprese di abbattere i costi in bolletta e ridurre le emissioni inquinanti nell’ambiente.

Chi è ammesso al finanziamento?

Possono partecipare al Bando della Regione Basilicata per l’efficientamento energetico le grandi, medie, piccole e micro imprese (facendo riferimento alla definizione del Regolamento UE n. 651/2014), che:

  •  intendono realizzare l’investimento in sedi operative ubicate o da ubicarsi nel territorio della Regione Basilicata;
  • siano già costituite o iscritte nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura territorialmente competente alla data di inoltro della candidatura telematica. 

Gli interventi ammissibili 

Quali sono gli interventi per i quali le aziende possono usufruire delle agevolazioni? Quelli suggeriti dalla diagnosi energetica eseguita obbligatoriamente secondo le specifiche del D.Lgs 102/2014, in base alle indicazioni presenti nell’allegato B del Bando della Regione Basilicata

La diagnosi energetica può, in alternativa, essere sostituita dalla certificazione ISO 50001 (a condizione che includa un audit energetico realizzato in conformità ai dettagli espressi sempre nell’allegato B). 

Sono ammessi ad agevolazione le seguenti tipologie d’intervento:

  • Diagnosi energetica e spese tecniche per le sole PMI;
  • Interventi di efficienza energetica;
  • Interventi di installazione di impianti da fonti rinnovabili, la cui energia prodotta sia interamente destinata all’autoconsumo della sede operativa;

Saranno quindi finanziate le attività finalizzate all’aumento dell’efficienza energetica nei processi produttivi e negli edifici nei quali si svolge il ciclo produttivo, attraverso l’installazione di cogenerazione ad alto rendimento e di impianti a fonti rinnovabili.

Sono ammissibili i programmi d’investimento con un importo uguale o superiore a 30 mila euro e l’aiuto massimo concedibile è pari al:

  • 30% per le grandi imprese;
  • 40% per le piccole imprese;
  • 50% per le micro imprese. 

Come partecipare con Ecotecno Group

Il Bando della Regione Basilicata per l’efficientamento energetico per le imprese è disponibile dal 1° gennaio sul Bollettino ufficiale e dalla stessa data sono disponibili sul sito www.regionebasilicata.it tutte le informazioni e la documentazione utili. 

A partire dal 1° febbraio e fino al 13 marzo 2020 le imprese possono accedere alla centrale bandi regionale e presentare istanza di agevolazione tramite il portale. 

Per tutte le informazioni sulle agevolazioni per le aziende 2020 e in particolare per partecipare al Bando della Regione Basilicata per PMI non esitare a contattare gli esperti di Ecotecno Group, che sono in grado di fornirti una soluzione “chiavi in mano” per partecipare al bando con:

  • Analisi di fattibilità preliminare;
  • Compilazione della documentazione per la richiesta di agevolazione;
  • Progettazione esecutiva;
  • Esecuzione e direzione dei lavori.

Richiedi un preventivo

I nostri impianti fotovoltaici sono ideali per le aziende che vogliono abbattere i costi dell’energia elettrica e ottenere le agevolazioni messe a disposizione nel Bando della Regione Basilicata

Desideri maggiori informazioni?